Congiunzione tra Marte, la Luna, Venere e Giove il 15 novembre 2017

Congiunzione tra Marte, la Luna, Venere e Giove il 15 novembre 2017

L’alba del 15 novembre ci regalerà un quadro d’autore dipinto nel cielo orientale, pochi minuti prima del sorgere del Sole.

Congiunzione tra Marte, la Luna, Venere e Giove il 15 novembre 2017

La congiunzione tra la Luna, Marte, Venere, Giove, Spica del 15 novembre 2017

Si comincia verso le 04:30 del mattino, quando una sottile falce di Luna e Marte sorgeranno insieme, protetti dalla costellazione della Vergine. Poco dopo, sarà il momento della stella Spica.

Ancora qualche minuto di pazienza, ed ecco che Giove e Venere faranno capolino insieme, nel chiarore dell’alba. Verso le 06:30 potremmo osservare questa splendida congiunzione nel suo insieme.

Ma non solo pianeti, con un po’ di fortuna potremmo assistere anche allo spettacolo di due sciami meteorici.

  • Le Leonidi, formate dai resti della cometa Tempel-Tuttle, il cui massimo è previsto per il 17 novembre ma potrebbe essere possibile già osservarne qualcuna.
  • Le Andromedidi, formate dai resti della cometa 1741 Biela, la quale nel 1852 si disintegrò in due parti. Nel corso delle settimane autunnali sono stati storicamente osservati più picchi di attività di questo sciame meteorico. Uno di questi è previsto per le notti comprese tra il 12 e il 14 novembre.

La Luna sarà favorevole all’osservazione di questi sciami meteorici, in quanto il 18 sarà nella fase di luna nuova.

La difficoltà nell’osservare questa fantastica congiunzione sarà dovuta dal clima, non proprio benevolo (almeno dalle mie parti!) in questi giorni. Per chi ne ha la possibilità, comunque, è molto consigliato alzarsi presto. Io lo farò 🙂

 

Share
Condivisioni

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalità del sito, è necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi