Viaggio verso Alpha Centauri in 20 anni: il progetto Breakthrough Starshot

Viaggio verso Alpha Centauri in 20 anni: il progetto Breakthrough Starshot

Stephen Hawking. Un uomo il cui genio è universalmente riconosciuto, un uomo che ha sfidato mille avversità durante la sua vita fatta di sofferenza e malattia. Un uomo che ora si appresta a combattere la sua sfida più grande: portare una parte di noi fino ad Alfa Centauri, un viaggio di circa 4,3 anni luce, in appena vent’anni.

Viaggio verso Alpha Centauri in 20 anni: il progetto Breakthrough Starshot

La conferenza stampa di presentazione del progetto Breakthrough Starshot.

Questo progetto si chiama Breakthrough Starshot e vede come protagonisti anche il miliardario russo Yuri Milner e Zuckerberg, il quale ovviamente non ha bisogno di presentazioni. Il cuore di progetto sono piccole astronavi, delle nanosonde, le quali dovrebbero viaggiare al 20% della velocità della luce, permettendo quindi di arrivare a Plutone in tre giorni e fino alla nostra stella più vicina in vent’anni. Queste nanosonde, grandi come un francobollo, conterranno vari strumenti scientifici miniaturizzati e saranno sospinte da un potentissimo raggio laser originato dalla Terra. Il raggio laser, della potenza di alcuni gigawatt, potrebbe essere riutilizzato anche come canale di comunicazione per trasmettere i dati verso la Terra.

Fantascienza? Forse no. Le tecnologie necessarie per costruire queste navicelle in parte esistono già e in parte sono allo stadio di sviluppo.

Lo studio di nuovi mezzi di propulsione è al centro di numerose ricerche, in quanto i propellenti chimici hanno dimostrato di essere ormai troppo limitati per arrivare alla velocità necessaria per compiere grandi distanze in tempi paragonabili alla durata della vita umana.

Vent’anni possono comunque sembrare tanti, ma riflettete solo su questi due punti:

  • Ci sono voluti nove anni per permettere a New Horizons di raggiungere Plutone (praticamente dietro casa!)
  • Ci vorrebbero 30.000 anni con i razzi a propellente chimico tradizionale per raggiungere Alpha Centauri.

Una missione di vent’anni quindi, più quattro per la trasmissione dei dati verso la Terra, sarebbe in pratica il progetto di una vita di uno scienziato ma almeno potrebbe essere portato a termine.

Sarà necessaria una forte cooperazione tra le varie agenzie spaziali del mondo intero. Il budget iniziale, per valutare la fattibilità del progetto, è di circa 100 milioni di dollari, ma la missione finale costerà diverse miliardi di dollari.

Per saperne di più, ecco alcuni link:

Sito web di Breakthrough Initiatives

Comunicato stampa ufficiale

E infine il video della presentazione:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Share
Condivisioni

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalitร  del sito, รจ necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi