La nebulosa Pacman

La nebulosa Pacman

La nebulosa Pacman, catalogata come NGC 281, è una splendida nebulosa a emissione all’interno della costellazione di Cassiopea e circonda l’ammasso stellare aperto IC 1590. La nebulos si trova all’interno del braccio di Perseo della Via Lattea, mentre noi ci troviamo nel braccio di Orione.

All’interno di questa nebulosa si possono osservare filamenti di polvere, grandi nubi di idrogeno ionizzato, stelle e globuli di Bok. Questi ultimi sono piccole e isolate nebulose oscure formate da gas molecolare e polvere, all’interno delle quali possono accadere con elevata probabilità processi di formazione stellare.

La distanza stimata è di circa 9.200 anni luce, pari a circa 2.800 parsec. La stima più recente della distanza è stata ottenuta con la tecnica della parallasse radio dei maser ad acqua. I maser sono sorgenti di radiazione polarizzata e coerente, proprio come i laser, solo che in questo caso il picco di emissione avviene nella banda delle microonde. Nell’Universo i maser si formano quando all’interno di nubi molecolari, nelle fasi iniziali della vita delle stelle, avviene una inversione di popolazione, ovvero gli atomi nello stato eccitato sono di più di quelli a livelli di energia inferiori. La frequenza tipica dei maser ad acqua è pari a 22 GHz ed è una delle linee spettrali più interessanti e brillanti.

La nebulosa Pacman è stata scoperta da Edward Emerson Barnard nel 1883, il quale la descriveva come una nebulosa molto tenute e diffusa.

Condivisioni

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalità del sito, è necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi