Scoperte 12 nuove lune intorno a Giove

Scoperte 12 nuove lune intorno a Giove

Il nostro sistema solare si è appena allargato… Di nuovo!

Grazie al lavoro svolto da un gruppo di scienziati di Carnegie guidati da Scott Sheppard, ora sappiamo che Giove (per adesso) possiede 79 lune, il più alto numero di satelliti naturali per un pianeta del nostro sistema solare.

Le dodici lune scoperte si dividono in tre gruppi principali.

Ci sono nove lune esterne che ruotano intorno a Giove con moto retrogrado, quindi in una direzione opposta al verso di rotazione del gigante gassoso, in circa due anni. A loro volta questo gruppo più esterno di lune si divide in tre sottogruppi orbitali, e questo suggerirebbe che esse siano i resti di tre corpi celesti più grandi che per qualche ragione si sono frantumati.

Due lune invece ruotano intorno a Giove più internamente, con un periodo di circa un anno, muovendosi nello stesso senso di rotazione del pianeta. Data la grande somiglianza tra le due orbite, si suppone che queste due lune siano in realtà frammenti di un corpo celeste più grande, anche questo frantumatosi forse per una collisione con altre lune.

Infine, vi è una luna un po’ “spericolata”, che orbita intorno a Giove in circa un’anno e mezzo intersecando pericolosamente le orbite delle lune più esterne. Grande appena 1 km, è stata battezzata Veltudo, nipote di Giove, dea della salute e dell’igiene.

La scoperta è avvenuta praticamente per caso. Il team guidato da Scott Sheppard, infatti, stava cercando corpi celesti classificabili come pianeti oltre l’orbita di Plutone. Per caso, durante le osservazioni, Giove si è trovato molto vicino alla zona del cielo che gli scienziati stavano studiando, e questo ha portato lo scorso anno all’individuazione di queste lune. La scoperta è stata annunciata solo di recente in quanto per essere sicuri che quelle lune orbitassero davvero intorno a Giove, è stato necessario osservarle ripetutamente nell’arco di mesi.

Ecco le parole di Sheppard a proposito di questa scoperta:

Giove si è trovato vicino al nostro campo di vista, nel quale stavamo effettuando la ricerca di oggetti molto distanti, appartenenti al nostro Sistema solare. La scoperta è stata un esempio di serendipità: abbiamo trovato le nuove lune attorno a Giove mentre cercavamo pianeti ai margini del Sistema solare.

A questa scoperta ha contribuito anche Gareth Williams, dell’International Astronomical Union’s Minor Planet Center, il quale ha calcolato le orbite di queste nuove dodici lune:

Sono necessarie diverse osservazioni per confermare che un oggetto sta effettivamente orbitando attorno a Giove, quindi, l’intero processo è durato un anno.

Scoperte 12 nuove lune intorno a Giove

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Condivisioni

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalità del sito, è necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi